Archivi tag: didattica infanzia e primaria

Frà Martino, con le note colorate

Share

10646682_625992707511258_716369552759875459_n       Vi presento una lezione musicale sulle note colorate che potrete offrire ai vostri piccoli allievi in maniera semplice e divertente: insegneremo loro la famosissima canzone “Frà Martino”  e vi assicuro che il risultato sarà straordinario!  Il nostro scopo sarà
quello di motivare i bambini  in brevissimo tempo e creare in loro soddisfazione e gratificazione attraverso lo studio di una semplice melodia che li aiuterà a scoprire le note musicali. Nel nostro caso sarà ancor più divertente perché come primo approccio useremo delle note speciali: le note colorate! I bambini riusciranno a leggerle e a suonarle rapidamente!

   Occorre avere a disposizione Continua a leggere

SCHEDA DIDATTICA con le note colorate re,mi e fa

Share

Continuiamo l’appuntamento con la spiegazione delle note colorate, aggiungendo  un’altra nota alla nostra scala. Do, Re, Mi, Fa. Brano Fare-Suonare.  Come già spiegato (la prima lezione la trovate in questo link), fino a qualche tempo fa si insegnavano a memoria le note disposte sulle righe e negli spazi del pentagramma; oggi, grazie alle nuove tecniche di insegnamento Continua a leggere

Scheda didattica : scopriamo il flauto

Share

flauto da colorare

      Il flauto traverso, usato nell’orchestra, è di metallo, ma appartiene alla famiglia dei LEGNI, perché in passato era costruito con questo materiale; nell’Ottocento, il legno fu sostituito dal metallo per ottenere un suono più potente. Ha un timbro squillante e al tempo stesso delicato, come il canto degli uccelli. Le difficoltà maggiori per il flautista consistono nel riuscire a usare bene il fiato e ad avere dita agili e veloci. Un effetto particolare è il frullato, che il flautista ottiene pronunciando “TR, DR o VR” mentre soffia. L’ottavino è uguale al flauto, ma produce un suono più acuto perché è più piccolo.

     Il flauto dolce, o diritto, è molto usato nelle scuole. Ha Continua a leggere

notazione per bambini : suoniamo l’inno alla gioia

Share

alessandro di milloVi presento una lezione di musica con i bambini della primaria con un famosissimo brano : l’inno alla gioia di L.V. Beethoven tratto dal’ultimo movimento della sua IX sinfonia. Come notate nella figura non ho utilizzato il pentagramma standard ma il nostro BIGRAMMA semplificato per una perfetta notazione musicale  a misura di bambino!

Un pò di storia: il pentragramma  o rigo musicale è composto da 5 linee parallele e 4 spazi che si trovano tra le linee: le note musicali si scrivono negli spazi e  sulle righe. Possono essere scritte anche Continua a leggere

Scheda didattica: strumenti musicali da colorare

Share

Con i più piccoli è sempre molto divertente classificare e soprattutto colorare i vari strumenti musicali. Qui sotto trovate simpatici disegni da scaricare, stampare e colorare; basta cliccare sulle immagini  🙂 Qual è il tuo preferito? E dai tuoi piccoli?

Buon lavoro!

batteria da colorare fisarmonica da colorare Continua a leggere

Strumenti musicali “Virtuali” – a misura di bambino

Share

batteria virtualeNegli ultimi anni è notevolmente aumentato l’interesse per le ricadute dell’insegnamento della musica nello sviluppo generale dell’intelligenza degli alunni anche in ambiti non musicali. Moltissime ricerche hanno dimostrato che un’attività costante musicale in età prescolare e scolare contribuisce in modo determinante alla crescita globale del bambino aiutandolo a costruire la propria identità, a sviluppare una maggiore consapevolezza di sé, a conoscere e Continua a leggere

Con i bambini, analizziamo la “Primavera” di Vivaldi

Share

Le Quattro Stagioni di Vivaldi sono il “Poema in musica della Natura”. Natura ed arte sono strettamente relazionate, complementari, perché evocano la parte migliore di noi stessi. I più grandi pittori, i più grandi scrittori, musicisti, sono sempre stati dei grandi amanti Continua a leggere

il gioco del canto degli animali

Share

versetto o scherzettoQuesto gioco consente di far esperienza vocale sulle onomatopee dei versi degli animali. Si parte dall’ascolto del verso dei vari animali (nel video qui sotto se ne possono ascoltare numerosi) ed a seconda del verso da produrre si può sperimentare l’articolazione del suono, scoprendo, attraverso il gioco, le varie possibilità di produzione sonora con le diverse parti delle bocca : suoni con le labbra, il palato, la lingua, i denti, la gola, ecc … ).  In questo modo ci eserciteremo sull’emissione del Continua a leggere

Scheda Didattica: l’Arpa

Share

Oggi proponiamo ai nostri piccoli l’analisi di uno strumento musicale molto particolare, l‘ARPA. L’arpa è uno strumento a corde pizzicate. Le sue origini sono antichissime ed esistono diversi tipi di arpa in tutte le culture, antiche e moderne: arpa celtica, africana, indiana, ecc. Se ne parla persino nella Bibbia, oltre che nei papiri egiziani, ed è stata trovata un’arpa antichissima negli scavi archeologici della città di Ur in Mesopotamia. Il suo timbro Continua a leggere

Lezione 3 : caratteristiche del suono : l’intensità

Share

In questi tre appuntamenti musicali presentiamo le tre caratteristiche principali del suono : altezza, intensità e timbro. La prima lezione “il timbro” la potete trovare qui, la seconda lezione “l’altezza” la potete trovare qui. Passiamo ora a definire l’intensità del suono; questa componente è detta anche “volume” e tecnicamente dipende dall’ampiezza delle onde sonore (vibrazioni) che producono il determinato suono.  MusicIl volume percepito dipende anche dalla distanza che intercorre tra la sorgente sonora e il punto d’ascolto, quindi percepiremo col nostro udito un suono emesso con la stessa intensità con volume meno intenso se la fonte sonora è lontana, con un volume Continua a leggere