Musica a scuola primaria, come iniziare e con quale strumento?

Share

      L’anno scolastico è ormai iniziato e quindi è tempo di programmare le attività didattiche e musicali per i nostri piccoli allievi.

In questo breve articolo vi racconto la mia esperienza diretta a scuola primaria ed i vari aspetti organizzativi per la gestione del primo e del secondo ciclo.

Sicuramente come me avrete già provato decine e decine di libri e metodi pre-confezionati per la scuola primaria… alcuni funzionano, altri no… alcuni sono troppo semplici e non specifici per lo strumento, altri non ti insegnano partendo da zero e danno molti argomenti “per scontato”, ma di scontato non hanno assolutamente niente…

Continua a leggere

Schede didattiche – musica classe prima

Share
esercizio n.1

esercizio n.1

In questi nuovi appuntamenti con l’ora di musica a scuola primaria iniziamo ad impostare le prime note musicali. Come spiegato in più occasioni, le note sono dei “pallini” che si disegnano sul rigo musicale ed hanno una loro “altezza” specifica rispetto al rigo musicale.

Le note si disegnano sulle righe o tra le righe 8 (detti spazi) del pentagramma. Quest’ ultimo è formato da 5 linee. Per iniziare ad impostare correttamente le altezze delle note musicali utilizziamo solo la prima linea inferiore del pentagramma.

Iniziamo da 3 note, Do, Re e Mi. Continua a leggere

Come costruire semplici strumenti musicali a scuola

Share

Utilizzando materiali poveri, naturali e di recupero è possibile costruire un grande numero di strumenti musicali a bassissimo costo.

Con questa attività, il bambino, non solo si avvicina alla musica e socializza (suonando) con i suoi coetanei, ma si scrolla di dosso l’atteggiamento passivo con cui solitamente naviga nella marea di oggetti che lo circondano, per recuperare e sviluppare fantasia, curiosità, creatività e spirito di osservazione. Continua a leggere

Giochi di respirazione per bambini (alcuni esercizi)

Share

Giochi di respirazione per bambini (alcuni esercizi) . A scuola insegniamo ai nostri piccoli allievi alcuni semplici esercizi utilizzando la voce. Impareremo a controllare il nostro respiro e soprattutto ad utilizzare in modo corretto la nostra voce per interpretare le prime canzoni.

– Inspiriamo dal naso.
– Espiriamo dalla bocca.
– Espirazione “controllata”.
– Inspirazione ed espirazione ritmate.
– Ci alziamo in piedi e facciamo tre respiri molto profondi: inspiriamo con il naso (con i bambini piccoli controllare che sia pulito e libero),espiriamo con la bocca.
– Immaginiamo di essere il vento: soffiamo prima piano, poi sempre più forte e poi di nuovo piano.
– Abbiamo freddo alle mani: scaldiamole con il nostro fiato.
Continua a leggere

tra suoni e rumore – attività a scuola

Share

TRA SUONI E RUMORI .

Ti sei mai chiesto di cosa è fatta la musica? La musica è fatta di … Suoni e rumori. Il nostro orecchio riesce a percepire suoni e rumori. Il suono è tutto quello che ci trasmette una sensazione. Il suono è tutto quello che ci trasmette una sensazione piacevole. Il rumore ci trasmette una sensazione di fastidio.

Con questo strumento musicale di solito si producono Suoni.Risultati immagini per violino Continua a leggere

Come impostare gli esercizi preparatori alla lezione di canto con i bambini

Share

Boy-Listening-to-Music7

     Questi semplici esercizi proposti serviranno all’educatore per preparare la voce alla lezione di canto. Infatti attraverso questi semplici e brevi esercizi che sono fondamentalmente dei giochini con onomatopee e fonemi riusciremo ad articolare correttamente tutti i movimenti dell’apparato sonoro dei bambini. Continua a leggere

Canzoni sull’accoglienza a scuola

Share

E’ tempo di riprendere le attività scolastiche per i nostri piccoli allievi! In questo breve articolo vi segnalo un pò di risorse e canzoni gratuite che trovate sul web e su youtube. Buon ascolto e buon inizio anno scolastico a voi ed ai vostri piccoli allievi! Video … Continua a leggere

Filastrocca delle vacanze

Share

Siamo ormai nella stagione delle vacanze scolastiche! Mare, sole, montagna ma anche tante nuove letture, progetti e pensieri positivi per il nostro nuovo anno scolastico che tra qualche tempo inizierà…

…. “ma se fossi un medico, prescriverei una vacanza a tutti i pazienti che considerano importante il loro lavoro.”
(Bertrand Russell)

Vi saluto calorosamente con la bellissima filastrocca di G. Rodari

Il paese delle vacanze

Il paese delle vacanze
non sta lontano per niente:
se guardate sul calendario
lo trovate facilmente.
Occupa, tra Giugno e Settembre,
la stagione più bella.
Ci si arriva dopo gli esami.
Passaporto, la pagella.
Ogni giorno, qui, è domenica,
però si lavora assai:
tra giochi, tuffi e passeggiate
non si riposa mai.
(Gianni Rodari)

maestro Alessandro Di Millo.

scopri i metodi didattici su piattaforma multimediale >>> QUI

Progetto “i quattro elementi” attraverso la musica

Share

Quest’anno ci siamo divertiti a scuola dell’infanzia a progettare un laboratorio davvero originale… il filo conduttore erano “i quattro elementi”, ovvero acqua, aria, terra e fuoco… e la sfida è stata quella di riuscire ad integrare il percorso didattico delle insegnanti con il mio lavoro da “professionista esterno” con la musica… Beh, devo confidarvi che la sfida è stata vinta… alla grande!!!  Continua a leggere

La danza del Cavallo, brano (facile) per flauto dolce

Share

L’immagine dello spartito è scaricabile (gratis), basta cliccarci sopra per avviare il download.

In questo brano impostiamo le prime 5 note, facili, al flauto dolce. SOL – LA – SI – DO – RE.

Analizziamo le semplici regole musicali presenti : posizione delle 5 note sul pentagramma, colori assegnati alle note musicali, posizione delle cinque note proposte sul flauto dolce, durata dei suoni, durata delle pause, utilizzo della traccia musicale per suonare in modalità “orchestra” ! Buona lezione!

Continua a leggere