Guida all’ascolto:intelligenza musicale e sviluppo emotivo,Effetto “Mozart”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

mozartSappiamo che la musica aiuta a strutturare il pensiero dei bambini e non solo nell’apprendimento delle abilità linguistiche, matematiche e spaziali; soprattutto l’intelligenza musicale influisce sullo sviluppo emotivo, spirituale e culturale più di altre intelligenze. Meno risaputo è che la musica possa influenzare l’organismo modificando lo stato emotivo, fisico e mentale: tale fenomeno viene denominato “effetto Mozart”.

L’effetto Mozart è una delle più discusse teorie scientifiche Continua a leggere

Suoniamo subito due note, DO e SOL . Video-spartito

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


L’approccio alla notazione musicale deve essere innanzitutto pratica. Oggi è fondamentale imparare “facendo” e la pratica laboratoriale è sempre messa al primo posto.

L’esperienza musicale, in questo caso proposta con un semplice brano caratterizzato da due sole note, il DO ed il SOL, va vissuta innanzitutto dal punto di vista pratico.

Come prima fase, le note possono trasformarsi in suoni di particolari oggetti (sia di strumentini a percussione sia oggetti comuni) oppure possono Continua a leggere

Quando il suono si riflette: eco e rimbombo

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

rimbombo

Le onde sonore si propagano nell’aria in maniera ordinata e quando trovano un ostacolo esse si riflettono. Si produce in questo modo un fenomeno, che a seconda del tipo di riflessione, è chiamato eco oppure rimbombo.  Vediamo come distinguere eco da rimbombo:

    Un pò di storia: tutti sanno che cos’è un’eco e non scandalizzatevi per l’apostrofo: la parola, in origine, è femminile essendo il nome di una ninfa dei boschi e delle sorgenti, invano innamorata del bel Narciso a tal punto da struggersi per Continua a leggere

Fiaba musicale: Pierino e il Lupo – Trama e spiegazione

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
La particolarità di questa Favola musicale è che ad ogni personaggio è associato uno strumento musicale. Questo consente ai bambini di riconoscere i timbri dei vari strumenti utilizzati, tutti presenti in qualsiasi orchestra:

Pierino è rappresentato dagli ARCHI: violino, viola, violoncello, contrabbasso

L’uccellino dal FLAUTO

L’anatra dall’OBOE

Il gatto dal CLARINETTO

Il nonno dal FAGOTTO

Il lupo dai CORNI

I cacciatori dai LEGNI

Gli spari dei cacciatori dai TIMPANI

Continua a leggere

twinkle twinkle little star, scheda da suonare

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

019-twinkle-twinkle-little-starIniziamo a studiare la famosa melodia Twinkle Twinkle little star.

E’ un brano semplice e d’effetto che si suona in brevissimo tempo e senza troppe difficoltà. Il brano è trascritto sul tri-gramma ed ha un’estensione di 6 note.

Ovviamente le note sono “a colori” per facilitare la lettura, l’apprendimento e l’esecuzione per i vostri piccoli allievi utilizzando il nostro piccolo strumento musicale metallofono.

 

Continua a leggere

La vendemmia, schede e canzoni per bambini

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’autunno è anche il periodo della vendemmia e  quando l’uva è matura al punto giusto, si raccoglie.

Oggi forse meno, ma negli anni scorsi la vendemmia era una vera e propria festa che coinvolgeva tutta la famiglia, spesso anche tutto il paese: parenti, amici, vicini di casa, tutti uniti nel lavoro della raccolta, che poi veniva festeggiato con ricchi banchetti, musica e canti.

Nella vita contadina, la vendemmia era il momento dell’anno in cui si tiravano le somme di tutta l’annata e di tutti i raccolti, prima dell’arrivo della brutta stagione e dell’inattività: si salutavano in allegria e spensieratezza tutte le fatiche passate prima del riposo invernale.

Qui sotto ti allego canzoni e risorse che troviamo su youtube : tema uva e vendemmia!

CHE BELLO VENDEMMIARE – CANZONE Continua a leggere

Ascoltiamo ed analizziamo “l’autunno” di Vivaldi

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’autunno è una stagione che grazie ai suoi colori riesce sempre ad emozionare.

Musicisti, poeti, scrittori ed artisti hanno tratto fonte di ispirazione da questa stagione, componendo opere che ne rispecchino le caratteristiche. Molte volte questa stagione è stata descritta come malinconica, fredda e triste ma i suoi mille colori riescono a scaldare costantemente i nostri cuori.

Con i nostri piccoli allievi scopriamo uno dei grandi della musica classica partendo da una stagione: ascoltiamo ed analizziamo L’Autunno di Vivaldi. Continua a leggere

metallofoni per la scuola

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Metallofoni – Scuola Primaria

Vi presento il Metallofono, un strumento musicale didattico (categoria idiofono a percussione), semplice ed intuitivo da suonare ed adatto ai bambini dai 5 ai 10 anni; in commercio ne troviamo numerosi modelli che si differenziano per caratteristiche, numero di note musicali, colori  delle note musicali e…. prezzo!!!

Con questo strumento musicale si impara a suonare e scoprire la rappresentazione grafica intuitiva delle note naturali. Il metallofono (meglio conosciuto come Glockenspiel) , è formato Continua a leggere

il gioco del canto degli animali

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

versetto o scherzettoQuesto gioco consente di far esperienza vocale sulle onomatopee dei versi degli animali.

Si parte dall’ascolto del verso dei vari animali (nel video qui sotto se ne possono ascoltare numerosi) ed a seconda del verso da produrre si può sperimentare l’articolazione del suono, scoprendo, attraverso il gioco, le varie possibilità di produzione sonora con le diverse parti delle bocca : suoni con le labbra, il palato, la lingua, i denti, la gola, ecc … ).

In questo modo ci eserciteremo sull’emissione del Continua a leggere

Schede di esercizi stampabili – musica a scuola primaria

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 22
  •  
  •  
  •  
  •  
    22
    Shares

Per iniziare ad impostare le note sul rigo musicale più volte abbiamo parlato  della possibilità di iniziare ad impostare le note in maniera più graduale ed a misura di bambino rispetto alla tradizione notazione sul pentagramma… vediamo come … Continua a leggere