Realizziamo una chitarra… con una scatola!

Ecco a voi un’attività molto entusiasmante per i bambini della scuola dell’infanzia: la costruzione di una chitarra con una scatoletta in cartone!

Occorrente: una scatola che faccia da cassa armonica (una scatola delle scarpe è l’ideale), un paio di forbici, dei fermacampioni, degli elastici colorati , un pezzo di cartoncino e della colla. Continua a leggere

A scuola costruiamo il bastone della pioggia

Come costruire il Bastone della Pioggia

Procuratevi l’interno di cartone dei rotoli di alluminio o pellicola trasparente (sono leggermente più lunghi e più duri dei quelli della carta da cucina).

Chiudete una sola estremità con un cartoncino e della colla a caldo.

Procuratevi dei chiodini che abbiano la stessa lunghezza del diametro del rotolo di cartone (solitamente ne servono circa 35).

Bisogna infilare i chiodi  nel cilindro di cartone a distanza di circa un centimetro seguendo la linea che ha il rotolo di cartone, quindi a spirale. Continua a leggere

Le più belle canzoni: tema amicizia

Amico: una delle parole più vecchie che si siano mai sentite , capace di esprimere in sole cinque lettere uno dei sentimenti più grandi, necessari, se non fondamentali per una esistenza serena.

Provate a chiedere ai vostri piccoli allievi “che cos’è per loro l’amicizia”… sarà bello ed interessante creare un confronto ed una discussione.

Ecco qui una serie di risorse gratuite che il web ci mette a disposizione sul  tema dell’amicizia. Ci sono tanti brani di repertorio per bambini ma anche brani più complessi ed importanti che comunque si adattano al tema proposto. Qual è il tuo preferito? E quello dei tuoi Continua a leggere

Un semplice brano : Suona RE

In questo breve articolo scoprirai come realizzare un semplice gioco musicale con i tuoi allievi più piccoli.

Imparerai come utilizzare una semplice notazione musicale “a misura di bambino” per stimolare la fantasia e suonare subito  il brano proposto con e senza strumento musicale.

Possiamo utilizzare il nostro piccolo metallofono oppure interpretare il brano attraverso il nostro corpo… e qui ti spiego esattamente come fare!…

Continua a leggere

5 Giochi in Movimento per Bambini con la Musica Classica

La musica è un potente strumento per coinvolgere i bambini in attività divertenti e stimolanti. I giochi in movimento con la musica non solo promuovono lo sviluppo motorio e cognitivo, ma anche il senso del ritmo e la creatività.

L’uso della musica nelle attività per bambini non è solo divertente, ma può anche essere incredibilmente educativo. I giochi musicali che coinvolgono il movimento non solo incoraggiano i bambini a muoversi e ballare, ma stimolano anche lo sviluppo delle loro abilità motorie e cognitive.

Vediamo più nel dettaglio cinque giochi musicali che si possono svolgere con i bambini, utilizzando brani famosi della musica classica come colonna sonora.

1. Passo dopo passo con Mozart: Continua a leggere

6 Giochi con la musica per i bambini

La musica stimola la memoria  ed una delle attività più divertenti da fare con i bambini più piccoli è associare giochi motori a momenti musicali.

Ecco una serie di giochi che potrete proporre a scuola ai vostri piccoli allievi.

1. Batti il tamburo

I bambini si dispongono liberamente nello spazio. L’insegnante ha un Tamburello con un battente. Iniziamo a percuotere il tamburello con battiti regolari per passare a movimenti improvvisi o a momenti di silenzio. I bambini interpretano i Continua a leggere

Esplorando il Magico Mondo della Musica a Scuola: Trucchi e Strategie

Esplorando il Magico Mondo della Musica a Scuola: Trucchi e Strategie!

La musica è un tesoro da scoprire sin dalla tenera età e la scuola è il luogo perfetto per farlo! Ecco una serie di strategie per trasformare l’apprendimento musicale dei bambini piccoli in un’esperienza entusiasmante e coinvolgente direttamente nella tua aula scolastica!

1. Crea un’Aula Musicale Incantata:

Trasforma un angolo della tua classe in uno spazio musicale magico, dove ogni strumento e ogni nota raccontano una storia.

  • Aggiungi strumenti musicali colorati, come tamburelli, maracas e metallofoni, per stimolare la curiosità e la creatività dei tuoi giovani studenti. Decora le pareti con poster educativi sulle note musicali e libri illustrati che raccontano storie affascinanti sul mondo della musica. Questo sarà il luogo ideale dove i tuoi giovani musicisti potranno esplorare e imparare in modo divertente.

Continua a leggere

Twinkle twinkle little star, brano facile col metallofono

019-twinkle-twinkle-little-starIniziamo a studiare la famosa melodia Twinkle Twinkle little star.

E’ un brano semplice e d’effetto che si suona in brevissimo tempo e senza troppe difficoltà. Il brano è trascritto sul tri-gramma ed ha un’estensione di 6 note.

L’impostazione è  “a colori” per facilitare la lettura, l’apprendimento e l’esecuzione per i vostri piccoli allievi utilizzando il nostro piccolo strumento musicale metallofono.

 

Continua a leggere

progetto metallofono note a colori – musica in estate

Ecco il progetto musicale da svolgere con i nostri piccoli allievi della scuola primaria in estate in un centro estivo o per un progetto scolastico.

La nostra proposta è molto originale e divertente perché prevede lo studio della musica con l’aiuto dello  strumento musicale Metallofono, semplice ed economico da acquistare!

Attraverso il metodo didattico “Metallofono – Note a Colori” riusciremo a coinvolgere i nostri piccoli allievi  in un percorso musicale innovativo,  gratificante divertente .

Qui ti spiego passo passo come procedere….
Continua a leggere

L’importanza di fare musica a scuola

 

L’importanza della Musica nello Sviluppo del Bambino

Gli psicologi dell’età evolutiva, i pedagogisti e gli esperti del settore sono concordi nell’affermare che un’attività musicale ben strutturata possa contribuire in maniera sostanziale allo sviluppo globale ed armonico del bambino.

La musica è uno strumento multidimensionale. Essa incorpora la corporeità e il movimento, il suono e la voce. È un canale attraverso cui favorire l’esplorazione di sé e dell’altro, l’espressione verbale e non verbale dell’emozione e del sentimento, la creatività.

Continua a leggere

Le più belle canzoni per i bambini – festa della mamma

Per la festa della mamma abbiamo selezionato le più belle canzoni che trovi gratuitamente su internet e su youtube.

Qui trovi i video ed i link. Non vi resta che ascoltarle ed insegnarle ai vostri piccoli allievi!

Ps. Auguri alla mia mamma e a tutte le mamme del mondo 🙂

Continua a leggere

Esercizio multimediale sulla Lim – Note e Pause

Un altro gioco da svolgere in classe con i vostri allievi della primaria del secondo ciclo.

Siamo arrivati ad un ottimo livello e ci prepariamo per la scuola secondaria e quindi spieghiamo in dettaglio le pause ( silenzi musicali) e la loro durata e successivamente ci esercitiamo con questo giochino.

Basta una connessione internet.

Chi ha a disposizione in classe la Lim può svolgere quest’esperienza in maniera molto proficua. Continua a leggere

Inno alla gioia – spartito facile scuola primaria

alessandro di milloVi presento una lezione di musica con i bambini della primaria con un famosissimo brano : l’inno alla gioia di L.V. Beethoven tratto dall’ultimo movimento della sua IX sinfonia.

Come notate nella figura non ho utilizzato il pentagramma standard ma il nostro BIGRAMMA semplificato per una perfetta notazione musicale  a misura di bambino!

Un pò di storia: il pentragramma  o rigo musicale è composto da 5 linee parallele e 4 spazi che si trovano tra le linee: le note musicali si scrivono negli spazi e  sulle righe. Possono essere scritte anche Continua a leggere

Te Deum (facile) con metallofono e strumenti Orff

Suoniamo il celebre brano “Te Deum”. E’ un brano celebre conosciuto soprattutto per essere la sigla dell’Eurovisione. Ora sarà la sigla anche dei nostri piccoli concerti di fine anno… con il metallofono note a colori .

Nell’articolo trovi il video, spiegazione ed arrangiamento semplice con strumentini Orff a percussione. Continua a leggere

Suoniamo anche senza strumento: 3 video spartiti facili


Se a scuola non abbiamo la possibilità di utilizzare uno strumento musicale didattico utilizziamo per l’ora di musica il nostro corpo ed oggetti di uso comune. Qui ti spiego come iniziare con un’esperienza molto pratica e diretta!

Innanzitutto spieghiamo che la musica è composta di due elementi fondamenti: il ritmo e la melodia.

Le note, per il momento, durano tutte UN BATTITO in una sequenza ordinata di pulsazioni.

Troverai nel primo brano proposto dei momenti in cui si suona e dei momenti in cui bisognerà fare delle “pause”.

Le pause avranno la stessa durata delle note e quindi per iniziare imposteremo la contrapposizione di questi due semplici figure musicali in una scansione ordinata sul nostro ritmo proposto.

Vediamo come…

Nell’immagine qui sotto noterai la figura musicale della nota che dura “un battito” e la figura della pausa che dura “un battito” ( ci piace disegnarla come una “zeta” affusolata con una “c” sotto)

Continua a leggere

Le più belle canzoni sul tema “terra”

children worldCon i nostri piccoli allievi approfondiamo il tema del rispetto per l’ambiente e per il  nostro pianeta.

Li accompagneremo alla scoperta delle innumerevoli caratteristiche della terra che crea l’habitat all’interno del quale viviamo con particolare rifermento all’ecologia.

Per sensibilizzare i nostri giovani ed aumentare la consapevolezza ambientale proponiamo le più belle canzoni dedicate al nostro pianeta Terra:

Continua a leggere

suoniamo sigla eurovisione con il metallofono

 

 

Suoniamo il celebre brano “Te Deum”. E’ un brano celebre conosciuto soprattutto per essere la sigla dell’Eurovisione. Ora sarà la sigla anche dei nostri piccoli concerti di fine anno… con il metallofono note a colori .

Nell’articolo trovi il video, spiegazione ed arrangiamento semplice con strumentini Orff a percussione. Continua a leggere