Le api – canzoni per bambini

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La Giornata mondiale delle api è una giornata internazionale, che si celebra il 20 maggio di ogni anno, volta a sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza degli impollinatori, sulle minacce che affrontano e sul loro contributo allo sviluppo sostenibile.

Le api e altri impollinatori, come farfalle, pipistrelli e colibrì, infatti, consentono a molte piante di riprodursi, comprese numerose colture alimentari.

Api, farfalle ed altri insetti hanno un’influenza sostanziale su cibi come frutta e verdura che dipendono direttamente dagli impollinatori.

Le api, inoltre, sono sempre più minacciate dalle attività umane. Insetti, pesticidi, cambiamenti nell’uso del suolo possono ridurre i nutrienti a loro disposizione e rappresentare quindi una minaccia per le loro spesso numerose colonie.

La celebrazione della Giornata mondiale delle api ha diversi obiettivi:

  • attirare l’attenzione della popolazione mondiale e dei politici sull’importanza della protezione delle api
  • ricordare che l’umanità dipende dalle api e da altri impollinatori
  • proteggere le api ed altri impollinatori per contribuire in modo significativo alla soluzione dei problemi legati all’approvvigionamento alimentare globale e per eliminare la fame nei paesi sviluppati
  • fermare la perdita di biodiversità ed il degrado degli ecosistemi in modo da contribuire al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile (fonte wikipedia)

Qui una serie di canzoni ed attività che troviamo su Youtube per sensibilizzare i nostri piccoli allievi all’importanza delle api nel nostro pianeta Terra

L’APE CAPRICCIOSA LE STORIE DI SARA

 

IL MIELE SPIEGATO AI BAMBINI

 

La meravigliosa vita delle api

 

Il mondo delle Api – Cartone Animato educativo

 

L’ape Lola – canzoni per bambini

 

L’ape Maia E Le Sue Canzoni

 

APE REZ -CANZONE SULLE API

L’ape zuccherina

 

 

MAIA DANCE – da “L’Ape Maia – il Film

Condividi e lascia un commento qui sotto!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *