Coloriamo le note del metallofono

Share

Un simpatico gioco è quello di far colorare , con il colori giusti, le barrette del nostro metallofono di carta. Dopo che i bambini hanno “giocato” con il piccolo strumento musicale è arrivato il momento di capire davvero come funziona! Ad ogni barretta è associato un colore ed , ovviamente, ad ogni barretta colorata è associata una nota ben precisa! Con i piccoli allievi, soprattutto quelli della scuola dell’infanzia, utilizziamo un semplice metallofono con solo 8 note, precisamente il modello gitre 740, efficiente e super-economico.

Questo è il modello di metallofono che potete scaricare, stampare, ritagliare e soprattutto colorare. 

Possiamo ora iniziare ad esercitarci anche con le nostre note a colori sul rigo musicale, ecco la scheda sul bigramma con solo le prime cinque note:

Attenzione alla posizione corretta , oltre ai colori, delle note sul rigo musicale. Notate che il DO si trova sotto il rigo ed ha un taglio addizionale (baffo…per gli amici… eh ), il RE si trova sotto al rigo senza taglio, il MI è spaccato dal primo rigo, il FA si trova nel primo spazio, il SOL è un pallino attraversato dal secondo rigo.

Appena si prende padronanza delle prime 5 note si aggiungono i righi paralleli superiori per arrivare rapidamente alla lettura delle note sul pentagramma.

In questa tabella la scala ed i colori

Buon lavoro! maestro Alessandro Di Millo

Scopri tutti metodi su piattaforma multimediale in offerta QUI>>> METODI NOTE A COLORI