Lezione multimediale con video con 3 note al metallofono – scuola dell’infanzia e primaria

Share

 

 

VIDEO – LEZIONE

L’approccio alla musica e al ritmo deve avvenire principalmente con esperienze pratiche soprattutto se i nostri interlocutori sono i bambini della scuola dell’infanzia e del primo ciclo della primaria. Grazie ad una notazione semplificata, possiamo spiegare in modo semplice ed interattivo come è strutturato il ritmo del nostro semplice esercizio.   (Continua…)

Per iniziare spieghiamo che la musica è fatta di momenti in cui si “suona” e dei momenti in cui si sta in “silenzio”.

Il primo momento è decisamente quello del produrre l’evento sonoro mentre il secondo momento è detto pausa musicale .

I nostri primi brani sono strutturati in modo graduale e progressivo: partiamo dall’esecuzione di una sola nota (della durata di un battito e della sua relativa pausa).

Le note sono impostate sulla scala naturale del Do Maggiore : DO, RE, MI, FA, SOL, LA, Si. Si inizia gradualmente dallo studio ed esecuzione della prima nota, DO appunto, per poi passare alle note successive della scala musicale.

Per l’esecuzione utilizziamo un semplicissimo metallofono ad uso della scuola primaria ed infanzia, economico, versatile e soprattutto che hai i colori corrispondenti al nostro metodo didattico.  Utilizziamo il modello gitre740 ad 8 note .

Ovviamente tu sei libero di utilizzare qualsiasi strumento musicale che riproduca le note indicate, quindi puoi utilizzare anche clavietta, campanelle, melodica, flauto, xilofono, piastre sonore… ecc… ecc…

Oggi, in questa nuova lezione suoniamo le prime tre note, DO, RE e MI.

Nella nostra notazione “a colori” corrispondono i seguenti colori:

  • DO – BLU
  • RE –  AZZURRO
  • MI –  VERDE

 

Ecco lo spartito che potete scaricare, stampare o visualizzare sulla lim 

E qui la video Lezione, se hai la LIM è ancora più divertente ….

E’ la base B , la seconda in tempo progressivo di esecuzione…

Materiale tratto dal nuovo metodo>>>> INFANZIA – METALLOFONO NOTE A COLORI…

Alessandro Di Millo