Archivi categoria: didattica a scuola

Scheda Strumenti Musicali: ascolta il timbro e colora

Share

Una bella ed interessante attività da svolgere con i nostri piccoli allievi partendo  dall’ascolto di melodie famose. Il gioco musicale consiste nel far ascoltare dal computer (o tablet) il brano proposto : gli allievi dovranno riconoscere il “timbro” dello strumento musicale. Inoltre dovranno  associare il suono al relativo strumento musicale al disegno che hanno sul proprio quaderno di musica. Continua a leggere

Attività: tre note per i bambini della scuola dell’infanzia

Share

L’introduzione sulla base strumentale è di 4 battute (conta quattro volte fino a quattro). Noterai il conto alla rovescia in rosso sulla sinistra prima di iniziare.

Canta con il video-spartito le note corrette e quando incontri la pausa pronuncia  “shhhhh”!  

Nella scheda trovi spiegazione, spartito da scaricare e condividere, e altri video con l’esecuzione in tempi progressivi.

Continua a leggere

Schede operative – notazione musicale a scuola primaria

Share

In questo periodo  usiamo varie piattaforme online per  la didattica a distanza anche per le nostre attività musicali con i bambini più piccoli.

Il vantaggio di avere il materiale in formato digitale (schede pdf, word o immagini jpg) già pronto, ci consente di facilitare molto il consolidamento del nostro programma didattico. Le schede di esercizio in formato digitale possono essere utilizzate per proporre i nuovi esercizi.

Il materiale dei QUADERNI OPERATIVI MUSICA A SCUOLA servono per impostare la notazione musicale in chiave semplice e moderna.  Non sono dei semplici ebook, ma sono delle vere e proprie piattaforme multimediali in formato digitale; significa che,  a differenza di un normale libro, si possono consultare e scaricare online ed offline ed in più si possono visualizzare sulla LIM, stampare oppure inviare agli allievi della propria classe! (continua a leggere…)

 

Continua a leggere

La primavera di Vivaldi – guida all’ascolto

Share

La primavera di Vivaldi è divisa in tre momenti:

  • nel primo tempo descrive la danza dei contadini; trilla teneramente un uccellino (violino) poi un volo di uccelli con i loro gorgheggi salutano la primavera; siamo in aperta campagna si sente il mormorio di un ruscello, ma all’improvviso scoppia un temporale si sentono i fulmini, il vento e la pioggia; l’uragano è brevissimo, torna subito il sereno e gli uccelli intrecciano voli festosi nel cielo primaverile.

Continua a leggere

Fratello sole, sorella luna

Share

Dopo aver impostato le nostre 8 note della scala di Do Maggiore, siamo pronti ad eseguire questo bellissimo brano ! In questo articolo trovi lo spartito di FRATELLO SOLE, SORELLA LUNA in Do Maggiore, lo spartito semplificato con le note colorate da eseguire al metallofono ed al flauto,  la base musicale!

E se non hai lo strumento musicale puoi esercitarti con la lettura e la tua voce!

Continua a leggere

Scheda didattica: notazione ed esercizio per la durata dei suoni

Share
durate dei suoni

durate dei suoni

Per stabilire la durata delle note musicali vengono utilizzati degli accorgimenti grafici che le rappresentano in maniera convenzionale.  Vedremo che all’interno delle canzoni ci  saranno anche dei momenti in cui non bisognerà suonare, ma semplicemente stare in silenzio ed aspettare la nota successiva. Questi momenti di silenzio in musica si chiamano “pause” e come le note musicali hanno una precisa notazione in base alla durata del silenzio. Continua a leggere

Prima lezione, iniziamo con la notazione musicale – scheda didattica

Share

Nuovi appuntamenti con la musica : come iniziare ad impostare le prime note musicali per i nostri allievi più piccoli , in particolare per i bambini della scuola primaria.

E’ sempre molto difficile capire da dove iniziare ma qui troverai il metodo più semplice per impostare correttamente le prime note musicali.

Eviteremo innanzitutto di partire dal “pentagramma classico” che non facilita l’apprendimento musicale degli allievi più giovani e scopriremo come utilizzare un rigo musicale speciale ed a “misura di bambino” .

Continua a leggere

Metallofono, infanzia a colori – video lezione n.1

Share

 

Per iniziare spieghiamo che la musica è fatta di momenti in cui si “suona” e dei momenti in cui si sta in “silenzio”. Le note, per il momento, durano tutte UN BATTITO.

Troverai nel brano dei momenti in cui si suona e dei momenti in cui bisognerà contare e scandire solo i silenzi. Nell’immagine noterai la figura musicale della nota che dura “un battito” e la figura della pausa che dura “un battito” ( ci piace disegnarla come una “zeta” affusolata con una “c” sotto)

Continua a leggere

Esercizio per il ritmo, schede da stampare – prime note

Share

L’approccio alla musica e al ritmo deve avvenire principalmente con esperienze pratiche soprattutto se i nostri interlocutori sono i bambini della scuola dell’infanzia e del primo ciclo della primaria. Grazie ad una notazione semplificata, possiamo spiegare in modo semplice ed interattivo come è strutturato il ritmo del nostro semplice esercizio.

Per iniziare spieghiamo che la musica è fatta di momenti in cui si “suona” e dei momenti in cui si sta in “silenzio”.

Il primo momento è decisamente quello del produrre l’evento sonoro mentre il secondo momento è detto pausa musicale . Continua a leggere

Come costruire semplici strumenti musicali a scuola

Share

Utilizzando materiali poveri, naturali e di recupero è possibile costruire un grande numero di strumenti musicali a bassissimo costo.

Con questa attività, il bambino, non solo si avvicina alla musica e socializza (suonando) con i suoi coetanei, ma si scrolla di dosso l’atteggiamento passivo con cui solitamente naviga nella marea di oggetti che lo circondano, per recuperare e sviluppare fantasia, curiosità, creatività e spirito di osservazione. Continua a leggere