Archivi categoria: didattica a scuola

Pentagrammi semplificati: bigramma e trigramma per bambini

bigramma maestro alessandroIl pentragramma standard o rigo musicale è composto da 5 linee parallele e 4 spazi che si trovano tra le linee: le note musicali si scrivono negli spazi e  sulle righe.

Possono essere scritte anche sopra e sotto il pentagramma usando delle altre linee immaginarie (tagli addizionali). Il suo nome deriva dal greco penta (cinque) e gramma (linea).

La storia ci racconta come nel corso dei secoli, a partire dal medioevo, si è evoluto ed è diventato quello che usiamo ancor oggi: è diventato il “pentagramma” Continua a leggere

Lezione multimediale con video con 3 note al metallofono – scuola dell’infanzia e primaria

 

 

VIDEO – LEZIONE

L’approccio alla musica e al ritmo deve avvenire principalmente con esperienze pratiche soprattutto se i nostri interlocutori sono i bambini della scuola dell’infanzia e del primo ciclo della primaria. Grazie ad una notazione semplificata, possiamo spiegare in modo semplice ed interattivo come è strutturato il ritmo del nostro semplice esercizio.   (Continua…)

Continua a leggere

Una lezione di musica a scuola primaria – Fra Martino. Spiegazione, spartito e video

10646682_625992707511258_716369552759875459_n       Vi presento una lezione musicale sulle note colorate che potrete offrire ai vostri piccoli allievi in maniera semplice e divertente: insegneremo loro la famosissima canzone “Frà Martino”  e vi assicuro che il risultato sarà straordinario!

Il nostro scopo sarà quello di motivare i bambini  in brevissimo tempo e creare in loro soddisfazione e gratificazione attraverso lo studio di una semplice melodia che li aiuterà a scoprire le note musicali.

Nel nostro caso sarà ancor più divertente perché come primo approccio useremo delle note speciali: le note colorate! I bambini riusciranno a leggerle e a suonarle rapidamente!

   Occorre avere a disposizione Continua a leggere

Lezione di musica “facile” per la scuola dell’infanzia – Suono il RE

In questo breve articolo scoprirai come realizzare un semplice gioco musicale con i tuoi allievi più piccoli della scuola dell’infanzia.

Imparerai come utilizzare una semplice notazione musicale “a misura di bambino” per stimolare la fantasia e suonare subito  il brano proposto con e senza strumento musicale.

Possiamo utilizzare il nostro piccolo metallofono oppure interpretare il brano attraverso il nostro corpo… e qui ti spiego esattamente come fare! (continua…) Continua a leggere

Prima lezione con la musica a scuola

Per iniziare spieghiamo che la musica è fatta di momenti in cui si “suona” e dei momenti in cui si sta in “silenzio”. Le note, per il momento, durano tutte “un battito”.

Troverai nel brano dei momenti in cui si suona e dei momenti in cui bisognerà contare e scandire solo i silenzi.

Nell’immagine noterai la figura musicale della nota che dura “un battito” e la figura della pausa che dura “un battito” ( ci piace disegnarla come una “zeta” affusolata con una “c” sotto)

Continua a leggere

Schede operative – notazione musicale a scuola primaria

Il vantaggio di avere il materiale in formato digitale (schede pdf, immagini jpg, ecc..) già pronto, ci consente di facilitare molto il consolidamento del nostro programma didattico.

Le schede di esercizio in formato digitale possono essere utilizzate per proporre i nuovi esercizi sulla lavagna.

Il materiale dei QUADERNI OPERATIVI MUSICA A SCUOLA servono per impostare la notazione musicale in chiave semplice e moderna.  Non sono dei semplici ebook, ma sono delle vere e proprie piattaforme multimediali in formato digitale; significa che,  a differenza di un normale libro, si possono consultare e scaricare online ed offline ed in più si possono visualizzare sulla LIM, stampare oppure inviare agli allievi della propria classe! (continua a leggere…)

 

Continua a leggere

musica descrittiva : video-lezione con “il carnevale degli animali”

Lezione sulla musica descrittiva o a programma: video-lezione con “Il Carnevale degli animali” di Camille Saint-Saëns. Analisi, spiegazione del brano, video della composizione.

La musica descrittiva o musica a programma attraverso particolari suoni e dinamiche descrive un oggetto o una persona, una situazione o qualunque altra cosa; può descrivere una situazione specifica oppure seguire una trama di una storia particolare.

 Ascoltiamo ed analizziamo il brano. (continua a leggere…) Continua a leggere

Le prime tre note: come iniziare. Qui brano facile, spiegazione e video-spartito


La prima nota che impostiamo al flauto dolce è la nota SI.

Essa si trova spaccata sul terzo rigo del pentagramma ed usando il nostro metodo è di colore rosa.

Si esegue sul flauto semplicemente chiudendo il primo foro in alto (con il dito indice della mano sinistra) ed il foro posteriore ( con il dito pollice della mano sinistra) .

I metodi tradizionali impostano le note sullo strumento musicale partendo dalla classica scala musicale di Do Maggiore…. nulla di più sbagliato!!! La nota Do (grave, sotto al rigo musicale) sul flauto è praticamente la nota più difficile da eseguire al flauto dolce perché bisogna chiudere

Continua a leggere

Musica a scuola primaria, come iniziare e con quale strumento?

In questo breve articolo vi racconto la mia esperienza diretta a scuola primaria ed i vari aspetti organizzativi per la gestione del primo e del secondo ciclo, soprattutto per il laboratorio con lo strumentino musicale.

Sicuramente come me avrete già provato decine e decine di libri e metodi pre-confezionati per la scuola primaria… alcuni funzionano, altri no… alcuni sono troppo semplici e non specifici per lo strumento, altri non ti insegnano partendo da zero e danno molti argomenti “per scontato”, ma di scontato non hanno assolutamente niente… (continua…) Continua a leggere

Suono e silenzio – suono il do – 3 video spartiti

Per iniziare spieghiamo che la musica è fatta di momenti in cui si “suona” e dei momenti in cui si sta in “pausa” rispettando il tempo della pulsazione .

Le note, per il momento, durano tutte UN BATTITO.

Troverai nel brano “SONO IL DO” dei momenti in cui si suona e dei momenti in cui bisognerà contare e scandire solo le pause.

Nell’immagine noterai la figura musicale della nota che dura “un battito” e la figura della pausa che dura “un battito” ( ci piace disegnarla come una “zeta” affusolata con una “c” sotto)

Continua a leggere

I giorni della merla – canzoni a scuola

C’era una volta, tanto tempo fa, una famiglia di merli.

La mamma era bianca come la neve, i piccoli erano chiari come lei, mentre il babbo era nero con un bel becco gialli.

Era gennaio e la neve bianca copriva tutto. Il nido dei merli era esposto al vento e al freddo. I piccoli non avevano ancora la forza per volare, ma pativano il freddo e la fame. Babbo e mamma erano assai preoccupati.

“Devo partire, allontanarmi un po’ per trovare qualcosa da mangiare, altrimenti moriremo di fame ” disse il babbo.  “Ma se ci lasci qui moriremo di freddo! ” rispose mamma merla.

Allora babbo svolazzò un po’ attorno e poi disse: ” Guarda laggiù, c’è un camino che fuma. Avviciniamoci, spostiamo il nostro nido e staremo al caldo!”(continua…) Continua a leggere

Ritmo e movimento a scuola con un brano facile

E se non abbiamo lo strumento musicale? Ecco una bellissima attività pratica da realizzare subito a scuola utilizzando semplici oggetti e materiali di riciclo.

Vediamo come fare… Continua a leggere

Giornata della memoria. Suoniamo Gam Gam: brano facile con metallofono e strumenti a percussione

In occasione della giornata della memoria iniziamo a studiare e suonare il celebre brano Gam Gam.

 

Qui troverai lo spartito da scaricare, la spiegazione e dei video-spartiti che vi aiuteranno nell’attività didattica.

Innanzitutto il brano, pur rispettando i temi A e B, è stato molto semplificato per essere suonato anche con i metallofoni diatonici ad 8 note.

Suoniamo il brano con il nostro metallofono diatonico 741 ad 11 note oppure mod 740 ad 8 note. (Trovi i modelli di metallofono in questa pagina )

Ecco i colori che utilizziamo: Continua a leggere

tra suoni e rumore – attività a scuola

 

TRA SUONI E RUMORI .

Ti sei mai chiesto di cosa è fatta la musica? La musica è fatta di … Suoni e rumori.

Sono onde , invisibili, che si propagano nell’aria e che Il nostro orecchio riesce a percepire. Il suono è tutto quello che ci trasmette una sensazione.

Il suono è tutto quello che ci trasmette una sensazione piacevole. Il rumore ci trasmette una sensazione di fastidio.

Con questi strumenti musicali di solito si producono Suoni.


Con questo attrezzo da lavoro di solito si producono RUMORI.

 

Per iniziare possiamo svolgere quest’attività:

Continua a leggere

Il timbro degli strumenti musicali: attività didattica

Una bella ed interessante attività da svolgere con i nostri piccoli allievi partendo dall’ascolto di melodie famose del repertorio classico e popolare.

Il gioco musicale consiste nel far ascoltare dalla lim il brano proposto : gli allievi dovranno riconoscere il “timbro” dello strumento musicale.

Inoltre dovranno  associare il suono al relativo strumento musicale al disegno che hanno sul proprio quaderno di musica.

Scaricate e condividete con gli allievi i disegni proposti qui di seguito e sotto l’articolo trovate i link youtube delle celebri melodie proposte!

Continua a leggere

Ascoltiamo ed analizziamo “l’inverno” di Vivaldi

Ascoltiamo, analizziamo ed interpretiamo il quarto concerto in Fa minore di A. Vivaldi delle quattro stagioni: l’inverno .

Qui trovi spiegazione, link ai video youtube ed attività musicale per i bambini a scuola.

Ciascun concerto delle Quattro stagioni si divide in tre movimenti, dei quali due, il primo e il terzo, sono in tempo di Allegro o Presto, mentre quello intermedio è caratterizzato da un tempo di Adagio o Largo, secondo uno schema che Vivaldi ha adottato per la maggior parte dei suoi concerti.

Ogni concerto si riferisce a una delle quattro stagioni: la Primaveral’Estatel’Autunno e l’Inverno.

L’organico di tutte le partiture è formato di: Continua a leggere

Come iniziare con la musica pratica a scuola – video spartito – video lezione

VIDEO – LEZIONE

L’approccio alla musica e al ritmo deve avvenire principalmente con esperienze pratiche soprattutto se i nostri interlocutori sono i bambini della scuola dell’infanzia e del primo ciclo della primaria.

Grazie ad una notazione semplificata, possiamo spiegare in modo semplice ed interattivo come è strutturato il ritmo del nostro semplice esercizio.   (Continua…)

Continua a leggere

Twinkle twinkle little star, brano facile col metallofono

019-twinkle-twinkle-little-starIniziamo a studiare la famosa melodia Twinkle Twinkle little star.

E’ un brano semplice e d’effetto che si suona in brevissimo tempo e senza troppe difficoltà. Il brano è trascritto sul tri-gramma ed ha un’estensione di 6 note.

L’impostazione è  “a colori” per facilitare la lettura, l’apprendimento e l’esecuzione per i vostri piccoli allievi utilizzando il nostro piccolo strumento musicale metallofono.

 

Continua a leggere