Le più belle canzoni della befana

Share

Sta per arrivare la Befana che vola con la sua immancabile scopa. Porterà tante caramelli e giochi ai bimbi buoni e del carbone ai bimbi più monelli. Ci prepariamo a festeggiarla con i nostri piccoli con una serie di canzoni a lei dedicate. Ma prima dedico ai miei piccoli la bella filastrocca di G. Rodari, eccola…

Filastrocca per la Befana di Gianni Rodari

Viene viene la Befana
Da una terra assai lontana,
così lontana che non c’è…
la Befana, sai chi è?
La Befana viene viene,
se stai zitto la senti bene:
se stai zitto ti addormenti,
la Befana più non senti.
La Befana, poveretta,
si confonde per la fretta:
invece del treno che avevo ordinato
un po’ di carbone mi ha lasciato

Questa invece è la tradizionale filastrocca che abbiamo imparato tutti… da grandi e da piccoli…

La Befana vien di Notte

La Befana vien di notte
con le scarpe tutte rotte,
col cappello alla romana,
viva viva la Befana!
La Befana vien di notte
con le scarpe tutte rotte,
e nessuno gliele ricuce,
la Befana é piena di brace.
La Befana vien di notte
con le scarpe tutte rotte,
se ne fa un altro paio
con la penna e il calamaio.
La Befana vien di notte
e ha le scarpe tutte rotte,
se ne compra un altro paio
per venire il 6 gennaio.
La Befana vien di notte
e ha le scarpe tutte rotte,
porta cenere e carbone,
pei monelli e i cattivoni,
ma ai piccini savi e buoni
porta chicche e ricchi doni.

 

 

 

Se la tua canzone preferita non è qui, scrivila nei commenti, la aggiungiamo subito 🙂

maestro Alessandro Di Millo

Scopri QUI >>> i nuovi quaderni operativi musica a scuola su piattaforma multimediale