Progetto “i quattro elementi” attraverso la musica

Share

Quest’anno ci siamo divertiti a scuola dell’infanzia a progettare un laboratorio davvero originale… il filo conduttore erano “i quattro elementi”, ovvero acqua, aria, terra e fuoco… e la sfida è stata quella di riuscire ad integrare il percorso didattico delle insegnanti con il mio lavoro da “professionista esterno” con la musica… Beh, devo confidarvi che la sfida è stata vinta… alla grande!!! 

Durante tutto l’anno scolastico i bambini di cinque anni della scuola dell’infanzia hanno scoperto i quattro elementi della natura ed hanno fatto e sviluppato una serie di esperimenti… molti di essi hanno fatto emergere i loro “suoni” ed i loro “rumori” e musicarli nel nostro progetto musicale è stata per loro davvero un’esperienza divertente e coinvolgente.

Abbiamo iniziato nello sviluppare i suoni del primo elemento, la TERRA. Attraverso oggetti e strumentini a percussione (in questo caso specifico bicchieri di plastica rigidi e legnetti) abbiamo sviluppato una serie di ritmi in cui si percuotevano sul pavimento, quindi a terra…  i bambini hanno prodotto dei giochi ritmici con delle piccole sequenze musicali in cui un gruppo eseguiva e l’altro rispondeva a tempo e viceversa…

 

 

 

 

 

Per l’elemento ARIA abbiamo utilizzato il paracadute colorato.

E’ stata un’esperienza  piacevole per i nostri piccoli allievi ed  attraverso un brano con 4 momenti musicali hanno ballato con il telo-paracadute . Hanno simulato l’aria, il vento, la paura e la tempesta… devo dire che si sono molto divertiti!!!!

La sensazione dell’aria attraverso il paracadute è stata trasmessa in maniera davvero reale… ad ogni scuotimento arrivava una ventata di aria che attraversava il resto dei bambini protagonisti della socializzazione ed il numeroso pubblico presente nel salone!

 

 

Il terzo elemento trattato è stata l’ACQUA. Ci siamo divertiti ad ascoltare il suono suono o rumore da un semplice rubinetto, da un torrente di campagna, da un fiume, dal mare, dalla pioggia…. infine abbiamo fatto degli esperimenti in un piccolo laghetto lanciando dei sassolini ed osservando il propagarsi delle onde sonore…. ma la cosa più divertente ed appassionate è stata quella di suonare i nostri bicchieri intonati con l’ACQUA!!! E’ stato davvero un successo ! I bambini hanno eseguito semplici melodie di 3 e 5 note sia attraverso il metallofono, sia attraverso i bicchieri di vetro intonati con le giuste quantità di acqua

 

 

 

 

 

 

 

L’ultimo elemento trattato è stato il FUOCO… sono stati fatti diversi esperimenti ed i bambini hanno capito l’importanza di quest’elemento ed il fatto che a volte il fuoco “non è un gioco” . . .

Dal punto di vista musicale abbiamo illuminato la nostra festa facendo indossare ad ogni bambino un braccialetto luminoso, uno STARLIGHT… ovviamente in quel preciso momento sono state spente tutte le luci…. un’emozione unica!!!

maestro Alessandro Di Millo

Scopri il nuovo metodo didattico per FARE musica a scuola primaria ed infanzia attraverso il METALLOFONO, >>>trovi QUI

Metallofono, note a colori

Metallofono, note a colori