Archivi categoria: esperienze a scuola

Le più belle canzoni – i mesi dell’anno

Quali sono le canzoni più belle sui mesi? Qui troverai una serie di link a canzoni e risorse che troviamo liberamente sul web.

Ti aiuteranno nell’organizzare la lezione relativa al concetto di tempo e, nello specifico, relativo alla successione temporale dei mesi dell’anno.

Oltre alla celebre filastrocca che tutti noi abbiamo imparato fin da piccoli , troverai una serie di canzoni sui mesi. (continua…) Continua a leggere

Video – Storia di Natale per bambini

Con tutto l'amore che hai

Vi racconto subito;  aprite le orecchie …

Chiudete gli occhi …

Aprite il cuore …

 

Molto tempo fa, in un giorno molto freddo, l’imperatore ordinò che venissero censite tutte le famiglie del suo impero. Per questo motivo il falegname Giuseppe si mise in viaggio verso Betlemme, paese in cui era nato, con sua moglie Maria che aspettava un bambino ed il loro asinello. (continua….)
Continua a leggere

Canzone di Natale “Una scia nel cielo”

Vi racconto un pò… brevemente: da lassù un folto gruppo di brillanti stelle, mentre illuminavano la Terra, osservarono da lontano quella stalla piena di luce, piena d’amore. Così decisero di inviare sulla Terra Cometa, la stella più luminosa e veloce dell’universo, per illuminare quella fredda notte.

Alla velocità di un ultrasuono riuscì finalmente a spiccare il volo diretta verso la piccola città di Betlemme, in quella stalla in cui si respirava il profumo dell’amore! […]   Cometa, compiuta la sua missione ritornò nell’universo tra le sue amiche stelle; […] Le stelle pensarono 

Continua a leggere

Guida all’ascolto:intelligenza musicale e sviluppo emotivo,Effetto “Mozart”

mozartSappiamo che la musica aiuta a strutturare il pensiero dei bambini e non solo nell’apprendimento delle abilità linguistiche, matematiche e spaziali; soprattutto l’intelligenza musicale influisce sullo sviluppo emotivo, spirituale e culturale più di altre intelligenze. Meno risaputo è che la musica possa influenzare l’organismo modificando lo stato emotivo, fisico e mentale: tale fenomeno viene denominato “effetto Mozart”.

L’effetto Mozart è una delle più discusse teorie scientifiche Continua a leggere

Fiaba musicale: Pierino e il Lupo – Trama e spiegazione

La particolarità di questa Favola musicale è che ad ogni personaggio è associato uno strumento musicale. Questo consente ai bambini di riconoscere i timbri dei vari strumenti utilizzati, tutti presenti in qualsiasi orchestra:

Pierino è rappresentato dagli ARCHI: violino, viola, violoncello, contrabbasso

L’uccellino dal FLAUTO

L’anatra dall’OBOE

Il gatto dal CLARINETTO

Il nonno dal FAGOTTO

Il lupo dai CORNI

I cacciatori dai LEGNI

Gli spari dei cacciatori dai TIMPANI

Continua a leggere

Ascoltiamo ed analizziamo “l’autunno” di Vivaldi

L’autunno è una stagione che grazie ai suoi colori riesce sempre ad emozionare.

Musicisti, poeti, scrittori ed artisti hanno tratto fonte di ispirazione da questa stagione, componendo opere che ne rispecchino le caratteristiche. Molte volte questa stagione è stata descritta come malinconica, fredda e triste ma i suoi mille colori riescono a scaldare costantemente i nostri cuori.

Con i nostri piccoli allievi scopriamo uno dei grandi della musica classica partendo da una stagione: ascoltiamo ed analizziamo L’Autunno di Vivaldi. Continua a leggere

Attività: tre note per i bambini della scuola dell’infanzia

L’introduzione sulla base strumentale è di 4 battute (conta quattro volte fino a quattro). Noterai il conto alla rovescia in rosso sulla sinistra prima di iniziare.

Canta con il video-spartito le note corrette e quando incontri la pausa pronuncia  “shhhhh”!  

Nella scheda trovi spiegazione, spartito da scaricare e condividere, e altri video con l’esecuzione in tempi progressivi.

(continua a leggere sotto)

Continua a leggere

La musica a scuola, in quest’anno particolare

Le nuove regole aprono le porte a nuovi scenari anche con l’educazione musicale con i nostri bambini, nel rispetto del distanziamento sociale e della maggiore igiene.

Secondo le linee guida del CTS soprattutto il canto in ambienti chiusi sarà da evitare perché favorisce la “possibilità di aerosolizzazione” . Così come l’utilizzo del flauto in classe sarà da evitare perché questo strumento musicale produce goccioline.

Ma non perdiamoci d’animo: ci sono tantissime nuove opportunità da sfruttare e sperimentare ed il percorso sarà ancor motivante e divertente per i nostri piccoli allievi! Continua a leggere