La prima lezione di musica della maestra in classe terza

Share

immagine metallofono

La maestra Lucrezia ci ha inviato la sua prima lezione di Musica realizzata in una classe terza della scuola primaria. Ha deciso di iniziare il percorso didattico con lo strumento musicale, il metallofono. In accordo con la programmazione, ha pensato di realizzare questo piccolo percorso musicale per la sua classe (che avrà solo fino a maggio)  per cercare di lasciare qualcosa di concreto ai suoi giovani allievi… e dalle premesse, l’entusiasmo dei suoi giovani allievi è già alle stelle!

Come prima cosa ha fatto vedere e toccare il suo piccolo strumento musicale, un metallofono Gitre ad 8 note .  I bambini lo hanno toccato, provato e suonato in maniera libera, ma con attenzione e con cura.  La maestra Lucrezia ha spiegato che ogni barretta di metallo colorata, se percossa, produce un suono. Ogni suono è unico, come la dimensione del barretta di metallo, il suo colore ed il suono prodotto.

Ogni barretta di metallo ha un colore ed ogni colore ha un nome… così come ogni colore nella nostra musica ha un nome di un suono, si una nota musicale…

mod. 740 (8 note)

Blu = Do , Celeste = Re, Verde = Mi, Giallo= Fa, Arancione = Sol, Rosso = La, Fuxia = Si , Blu = Do

 

 

Disegniamo il Metallofono

I Bambini, dopo aver suonato la scala musicale, hanno  illustrato  l’attività sul loro nuovo quaderno di musica

.

Coloriamo il Metallofono

 

 

 

 

 

 

 

 

Il materiale è tratto dalla piattaforma multimediale completa Metallofono note a colori, Guarda qui METODO METALLOFONO NOTE A COLORI

Scopri tutti i metodi >>> NOTE A COLORI

Se l’articolo ti è piaciuto condividi 🙂 e soprattutto lasciami un commento!

maestro Alessandro Di Millo