Pentagrammi semplificati: bigramma e trigramma per bambini

bigramma maestro alessandroIl pentragramma standard o rigo musicale è composto da 5 linee parallele e 4 spazi che si trovano tra le linee: le note musicali si scrivono negli spazi e  sulle righe. Possono essere scritte anche sopra e sotto il pentagramma usando delle altre linee immaginarie (tagli addizionali). Il suo nome deriva dal greco penta (cinque) e gramma (linea). La storia ci racconta come nel corso dei secoli, a partire dal medioevo, si è evoluto ed è diventato quello che usiamo ancor oggi: è diventato il “pentagramma” classico così come lo usiamo adattandosi alla notazione e soprattutto all’estensione melodica dei pezzi. Infatti il pentagramma serve per scrivere/trascrivere “l’altezza” esatta delle note musicali, oltre che la durata.

  Partendo da quest’ultimo presupposto osserviamo che la notazione per i bambini non necessita di un’estensione melodica molto ampia, quindi, trascrivendo alcune semplici melodie notiamo che alcuni righi e spazi (quelli superiori) restano inutilizzati… allora perchè disegnarli e non utilizzarli?

Il mio suggerimento è quello di iniziare col bigramma, ovvero con le 2 linee inferiori del pentagramma standard.

Si possono disegnare sul bigramma 6 note :

  • DO – sotto al rigo spaccato da una linea immaginaria (baffetto , ndr!!!)
  • RE – sotto al rigo
  • MI – spaccato dal primo rigo
  • Fa – nello spazio tra le 2 righe
  • SOL – spaccato dal secondo rigo
  • La  – sopra al rigo

Nella figura qui di seguito illustro come sono disposte le note musicali sul bigramma .

Bigramma note

Ovviamente le note possono essere colorate usando i colori del metallofono oppure modificate con la durata inserendo  i “gambi” delle note.

Scoprirete che con queste 6 semplici note potete ricreare moltissime melodie celebri e non… magari potrete inventare voi delle nuove canzoncine!

Ah, dimenticavo… e per aggiungere la nota SI?

Trasforma il bigramma in trigramma (aggiungendo una linea parallela superiore) … semplice vero?

6 note colorate trigramma

se clicchi qui sotto sull’immagine, scarichi direttamente il trigramma pronto da stampare

trigramma maestro alessandro

maestro Alessandro Di Millo